• facebook
  • twitter
  • Instagram
Expo We

We is not only me.
Una rete mondiale di donne per "Nutrire il pianeta"

Le Ambassador WE

Le donne del mondo, di ogni cultura e Paese, sono invitate a partecipare a WE. Fra loro, le figure di spicco della letteratura e della scienza, dell’arte e della politica, dell’imprenditoria e della comunicazione, sono le Ambasciatrici WE, che diffondono e testimoniano l’importanza di fare rete, in un unico grande WE, “noi”.

  •  
  •  
  • Barry Brunonia

    Barry Brunonia

    Scrittrice, Stati Uniti

    Il diritto all’istruzione è lo strumento più potente che una donna possa possedere, perché porta alla parità, al potere polit...

  • Monika Bulaj

    Monika Bulaj

    Fotoreporter, Polonia

    Una notte in Afghanistan in una panetteria mi è stato offerto un pezzo di pane. Mentre lo mangiavo un pezzettino, poco più di...

  • Cristina Caboni

    Cristina Caboni

    Scrittrice, Italia

    I primi ricordi che ho sono quelli di donne che lavorano insieme: mamme, nonne, zie e amiche. Depositarie di un passato spess...

  • Eva Cantarella

    Eva Cantarella

    Scrittrice e classicista, Italia

    Conoscere queste cose, studiarle anche con riferimento all’antichità così come con riferimento al giorno d’oggi, è un modo fo...

  • Cristiana Capotondi

    Cristiana Capotondi

    Attrice, Italia

    Ogni giorno cerco di non sprecare ciò che ho cucinato dividendolo con amici e condomini. Credo sia una modalità sostenibile e...

  • Sue Carlson

    Sue Carlson

    FACILITATRICE PER LA COMMISSIONE SULLE DONNE DELLA WORLD FARMERS’ ORGANISATION, USA

    Ci sono margini enormi per la riduzione dello spreco sia a livello di produzione agricola e di mercati sia a livello di consu...

  • Patrizia Carrano

    Patrizia Carrano

    GIORNALISTA E SCRITTRICE, ITALIA

    “Il cibo - da quello materno a quello casalingo - è cura, accudimento, è inevitabilmente "resistenza" all'omol...

  • Lisa Casali

    Lisa Casali

    Blogger, Italia

    La mia ricetta per nutrire il pianeta prevede prima di tutto un cambio di mentalità dove la parola d’ordine è OTTIMIZZARE.