• facebook
  • twitter
  • Instagram
Expo We

We is not only me.
Una rete mondiale di donne per "Nutrire il pianeta"

Le Ambassador WE

Le donne del mondo, di ogni cultura e Paese, sono invitate a partecipare a WE. Fra loro, le figure di spicco della letteratura e della scienza, dell’arte e della politica, dell’imprenditoria e della comunicazione, sono le Ambasciatrici WE, che diffondono e testimoniano l’importanza di fare rete, in un unico grande WE, “noi”.

  •  
  •  
  • Laura Grandi

    Laura Grandi

    Agente letterario e scrittrice, Italia

    Nutrire, ovviamente è il gesto della madre, è il gesto della vita, ma nutrire vuol dire allevare, accudire, vuol dire far cre...

  • Licia Granello

    Licia Granello

    Giornalista, Italia

    Cuore di panna e cervelli d’acciaio. È questa la forza delle donne.

  • Marva Griffin

    Marva Griffin

    Fondatrice e curatrice SaloneSatellite, Italia

    Tra le donne esiste una solidarietà naturale che molto spesso dà vita a una rete di lavoro che consente di raggiungere più in...

  • Victoire Bouna Gouloubi

    Victoire Bouna Gouloubi

    Chef Italia/Repubblica del Congo

    Quando si parla di nutrimento le donne sono all’avanguardia, perché da che mondo è mondo sono loro che danno vita e nutrono l...

  • Gul Ince

    Gul Ince

    Scrittrice, Turchia

    Cucinare combinando i cibi col giusto dosaggio per un maggior gusto è come dialogare con le persone, far dialogare le persone...

  • Najlla Habibyar

    Najlla Habibyar

    Commissaria afghana per Expo 2015, Afghanistan

    Considerato che l’intero pianeta è determinato dalle persone che ci vivono, avere cibo sano è importantissimo.

  • Daniela Hamaui

    Daniela Hamaui

    Direttore di D – La Repubblica delle Donne, Italia

    È molto diverso acquistare un cibo già fatto o invece darsi il tempo per prepararlo, con la voglia di condividerlo, scambiand...

  • Maurizia Iachino Leto Di Priolo

    Maurizia Iachino Leto Di Priolo

    Presidente Oxfam Italia

    Il cibo è il primo atto d’amore di una donna verso il figlio ed è il simbolo della cura che ogni donna offre e trasmette.