• facebook
  • twitter
  • Instagram
Expo We

We is not only me.
Una rete mondiale di donne per "Nutrire il pianeta"

In evidenza

  • Women for Expo Alliance

    Focus

    Dare più strumenti e diritti alle donne in agricoltura e ridurre lo spreco di cibo: queste le linee guida del manifesto di azioni concrete indirizzate a individui, settore pubblico e settore privato creato da Women for Expo International in collaborazione con FAO e con il Programma Alimentare Mondiale, nell’ambito di Expo Milano 2015. LEGGI LA WOMEN FOR EXPO ALLIANCE  

  • Focus

    Obiettivo: 1 milione di Ricette per la Vita

    È cominciata la più grande e ambiziosa raccolta mondiale di Ricette per la Vita. Tutte le donne sono invitate a partecipare con un pensiero, un ingrediente o un consiglio, per creare un racconto collettivo di sapienza femminile su nutrimento e sostenibilità.

  • Lella Costa
  • WE-ELLE DECOR

    Focus

    AAA Creativi cercasi

    C’è tempo fino al 15 luglio per partecipare. Il contest è aperto a designer, architetti, grafici e studenti di scuole di design, architettura e grafica di tutto il mondo. L’obiettivo? Trovare l’oggetto simbolo di WE - Women for Expo: un segno per esprimere i valori WE. Elle Decor Italia è stata scelta da Expo Milano 2015 per selezionare l’icona – da indossare – per testimoniare la propria adesione al messaggio “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

  • Umberto Veronesi
  • Focus

    Un'agenzia fotografica 100 per 100 dalla parte delle donne

    Qual è l’immaginario classico della donna che lavora? E quello della madre di famiglia? Le fotografie, che raccontano l’universo femminile, tendono ad essere ripetitive e omologate su cliché che rispecchiano preconcetti sociali. Per questo Sheryl Sandberg ha promosso una raccolta di 2500 immagini di donne rappresentate in modo più realistico.

  • Radhouane El Meddeb

    Storie

    Il cous cous? Fa venir voglia di ballare!

    C’è un ballerino e coreografo tunisino che sostiene che si può “danzare” una ricetta del cuore. Ci sono cibi così buoni, così legati alla nostra vita, che non vanno solo cucinati, ma messi in scena, accompagnati da ritmo, concentrazione e una gestualità capace di coinvolgere tutto il corpo, unendo profumi e movimento, cottura e ballo. E’ una performance che coinvolge il pubblico con tutti i sensi quella di Radhouane El Meddeb.

  • Storie

    In Grazia di Dio: donne e forza di cambiare

    Nuovo film ecologico, a impatto zero, firmato da Edoardo Winspeare. Quattro donne si rifugiano in campagna in seguito al fallimento della loro impresa. Il lavoro della terra e il baratto dei prodotti – contro ogni aspettativa ‐ sono l’occasione per l’inizio di una nuova vita. Una storia contemporanea della realtà della provincia italiana.