• facebook
  • twitter
  • Instagram
Expo We

We is not only me.
Una rete mondiale di donne per "Nutrire il pianeta"

Ricetta per la vita

Ogni donna, qualunque sia la sua professione, la sua storia, la sua provenienza, può partecipare a WE, presentando qui la sua Ricetta per la vita e contribuendo, insieme a noi, alla costruzione di un grande patrimonio collettivo di emozioni, idee, buone pratiche e ingredienti per la vita.

Sapori regionali, sapori locali

Sapori regionali, sapori locali / Ricetta per la vita di Giulia Scarangella per Comune di Jesolo, progetto "Naturalmente":

"Piatto tipico della tradizione veneta, alcune donne ci aggiungevano anche pinoli, altre uvetta, altre entrambe a seconda dei gusti e delle zone."

Gli ingredienti:

sarde fresche 1 kg
cipolle bianche 2 kg
farina q.b.
olio di semi q.b.
sale  q.b.
pepe q.b.
cucchiaio di zucchero 1
aceto bianco 100 ml

 

Da zona a zona / Italia

Come si prepara:

Sarde in saor. Pulire le sarde, avendo cura di lasciare la coda attaccata. Lavarle e chiuderle su loro stesse ricomponendole. Passarle in un piatto nel quale avrete disposto della farina e friggerle in abbondante olio. Scolarle e disporle in un piatto con sotto della carta assorbente. Affettare le cipolle a fette sottili e farle appassire in olio. Salarle e peparle ed unire lo zucchero e l’aceto. Tenere sulla fiamma fino a quando non evapora. Disporre le sarde in una teglia e coprirle con le cipolle calde. Lasciare riposare le sarde per almeno un giorno e gustarle fredde.

Ricette correlate

Assaggiare per credere

di Giulia Scarangella

Assaggiare per credere.

Bussolano

di Maria Teresa Salomoni Negroni

Mi piacerebbe che la vita fosse dolce e semplice come il bussolano.

Dal forno a legna della nonna

di Daniela Fazzini

Mentre scrivo questa ricetta mi sembra di sentire il profumo dei timballi di mia nonna... l...