• facebook
  • twitter
  • Instagram
Expo We

We is not only me.
Una rete mondiale di donne per "Nutrire il pianeta"

Ricetta per la vita

Ogni donna, qualunque sia la sua professione, la sua storia, la sua provenienza, può partecipare a WE, presentando qui la sua Ricetta per la vita e contribuendo, insieme a noi, alla costruzione di un grande patrimonio collettivo di emozioni, idee, buone pratiche e ingredienti per la vita.

Sapori regionali, sapori locali

Sapori regionali, sapori locali / Ricetta per la vita di Giulia Scarangella per Comune di Jesolo, progetto "Naturalmente":

"Piatto povero della tradizione ma ricco di proteine e energia."

Gli ingredienti:

fagioli borlotti 200 g
cipolla 1
carota 1
costa di sedano 1
lardo 100 g
pani di radicchio trevigiano 2
sale  q.b.
pepe  q.b.
olio q.b.
aceto q.b.

 

Il ricco e il povero / Italia

Come si prepara:

Fasioi e radici. Ammollate i fagioli in abbondante acqua fredda e lasciateli riposare per una notte. Quando sarà trascorso questo tempo rimettete i fagioli in una casseruola, copriteli d'acqua, unite la cipolla, la carota e la costa di sedano tritato, il lardo e salate. Ponete poi sul fuoco e portate ad ebollizione togliendo la schiuma che si forma in superficie. A cottura ultimata il brodo dovrà essere denso e per renderlo tale potete, al termine, passare al setaccio una parte dei fagioli e far cadere il ricavato nella pentola. Quando la preparazione sarà pronta tagliate il pezzo di lardo in tanti pezzettini sistemate il radicchio tagliato nei piatti versate i fagioli e un pezzettino di lardo, olio crudo, aceto e un po' di pepe.

Ricette correlate

Basta poco

di Raffaele Libroia

Dalle antiche tradizioni della regione Puglia un piatto povero di ingredienti ma ricco di s...

Una piccola rivoluzione

di Fernanda Bocconi

Il “Pudim de Leite Moça” è il dessert più amato in tutto il Brasile. Un classico della past...

Ferragosto in Sicilia

di Graziella Aitala

Da bambina era esaltante seguire i riti culinari di Ferragosto. I profumi si confondevano c...